Quali Informazioni devo Dare all’Imbianchino Per Ottenere un Preventivo Esatto?

Condividi

Ciao!

Questa mattina mi è capitato di parlare con un cliente che non possedeva ancora le chiavi di casa (essendo un appartamento nuovo e non ancora consegnato) ma aveva le idee ben chiare sui lavori di imbiancatura della sua prossima dimora.

Dopo avermi fatto mandare la planimetria dell’appartamento da imbiancare via e-mail, gli ho chiesto dunque di darmi le seguenti indicazioni per elaborare un preventivo corretto dei lavori da eseguire:

  • in caso di imbiancatura, gli ho chiesto di indicarmi, per ogni stanza, il tipo di materiale (traspirante, lavabile o superlavabile) e il colore (bianco, colore tenui o forti) a cui aveva pensato;
  • in caso di decorazione delle pareti (velatura, spatolato o stucco veneziano) gli ho chiesto invece di indicarmi la superficie delle muri da verniciare.

Facile no? Sono a tua completa disposizione!

Sono il figlio del primo imbianchino 2.0 in Italia: ovviamente ho dato una mano 🙂

Il successo di mio padre nasce anche grazie alla mia esperienza di lavoro come specialista di web marketing: dopo aver seguito numerosi progetti on-line nel settore e aver studiato da autodidatta, ho deciso nel gennaio 2012 di aprire un blog: mulfarimbianchino.com.

Questo blog conta ora più di 120.000 visite da tutto il mondo e un eccellente conversione in termini di clienti acquisiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *