Come Si Riconosce un Imbianchino Professionista?

Condividi

Ti è mai capitato di dover richiamare un imbianchino a un anno di distanza dall’ultima tinteggiatura perché la vernice si cominciava a scrostare dalle pareti?

Hai mai dovuto ripulire le numerose gocce di vernice lasciate “inavvertitamente” sul pavimento?

Se hai risposto “SI” anche a solo una delle due precedenti domande significa che sei stato vittima di una imbiancatura non professionale.

Materiali di qualità (ex.Ducotone Absolut) e copertura totale dell’arredo sono infatti due  dei principali elementi che contraddistinguono il lavoro di un imbianchino professionista da quello di un “praticante”.

Affidarsi ad un imbianchino professionista significa dunque decorare le pareti di casa con un lavoro eseguito a regola d’arte, senza nessuna traccia di vernice sparsa per casa!

Vuoi maggiori informazioni? Contattami!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *