La soddisfazione di Imbiancare lo Studio di una Giovane Truccatrice…

Condividi

Ciao a tutti, è un po’ che non vi parlo dei miei lavori, quindi vorrei raccontarvi della soddisfazione che mi ha dato il mio ultimo lavoro, appunto.

Mi ha chiamato una ragazza, appena diplomata all’Accademia in qualità di truccatrice cinematografica, acconciatura ed extension ciglia.

Al fine di ottimizzare i costi che le sarebbero derivati dall’apertura di uno studio professionale, ha deciso di trasformare la sua camera, nell’appartamento ove risiede, in uno studio del tutto sovrapponibile alla professionalità che le compete.

Mi ha chiesto di produrre delle strisce decorative, che ho verniciato su una parete in senso verticale, di colore nero su parete bianca, della larghezza di venti centimetri. L’effetto finale costituiva di per sé un arredo.

Il resto della stanza lo ho tinteggiato con due mani di pittura traspirante idrorepellente, di ultima generazione, di tipo Pinkaolin. Trattasi di una pittura naturale al Caolino che copre meglio dei materiali tradizionali, asciuga prima ed ha una resa di circa una volta e mezza rispetto alla maggior parte delle pitture in commercio.

Il risultato è davvero un ottimo punto di bianco, ed approfitto per consigliarlo a tutti voi che leggete.

In una giornata il lavoro è stato ultimato, e la ragazza in questione ha potuto subito approntare il suo studio con l’arredo appropriato ad un vero studio professionale.

E il giorno dopo ha ricevuto le sue prime clienti che, mi ha detto poi con grande felicità, hanno apprezzato l’ottimo risultato. Tutti soddisfatti: io, la mia cliente che non finiva di ringraziarmi, e le sue clienti.

E’ stato per me qualcosa di più della solita soddisfazione che ricevo alla fine dei miei lavori: ho aiutato una giovane donna a dare avvio alla sua carriera che sono certo sarà brillante, visto l’entusiasmo e la passione che la muovono.

Arrivederci e grazie per l’attenzione. Anche a me la mia professione regala il più delle volte, nonostante la fatica, e in casi come questo, una gioia profonda.

Sono il figlio del primo imbianchino 2.0 in Italia: ovviamente ho dato una mano 🙂

Il successo di mio padre nasce anche grazie alla mia esperienza di lavoro come specialista di web marketing: dopo aver seguito numerosi progetti on-line nel settore e aver studiato da autodidatta, ho deciso nel gennaio 2012 di aprire un blog: mulfarimbianchino.com.

Questo blog conta ora più di 120.000 visite da tutto il mondo e un eccellente conversione in termini di clienti acquisiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *